Precedente
Successivo

VIVI IL FASCINO DELLA MONTAGNA...

L’uomo venuto dai ghiacci della Val Senales

La mummia Ötzi e l'archeoParc

Nel 1991 alcuni alpinisti fecero un ritrovamento eccezionale: una mummia di 5.300 in ottimo stato di conservazione. Grazie a Ötzi, oggi conservato presso il Museo archeologico di Bolzano, i ricercatori hanno fornito e continuano a fornire importanti informazioni sulla vita nel neolitico.

Nel museo interattivo archeoParc Val Senales è stato riprodotto l’habitat di Ötzi; inoltre svariati percorsi archeologici in tutta la valle portano ad altri luoghi di particolare interesse archeologico, soprattutto del periodo neolitico. L’escursione Ötzi Glacier Tour permette di seguire le tracce di Ötzi fino al Giogo di Tisa, il luogo dove fu rinvenuto.

archeoParc

Nel museo archeologico all’aperto a Madonna di Senales tutto ruota attorno a Ötzi, l’uomo venuto dal ghiaccio. Qui i visitatori scoprono dove e come Ötzi fu rinvenuto e come lui e i suoi contemporanei vivevano 5300 anni fa.

Di particolare interesse e bellezza sono le ricostruzioni realistiche delle capanne neolitiche, dell’abbigliamento e dell’equipaggiamento di Ötzi. Un laboratorio offre la possibilità di sperimentare le tecniche artigianali antiche, mentre il poligono il pontile della piroga monossile sono una vera attrattiva per grandi e piccini!